Nasce ZeroImpactLab: un laboratorio per far crescere idee innovative per un mondo più sostenibile

LastMinuteSottoCasa, prima startup selezionata, è in crescita grazie alla partnership con Day Gruppo UP.

Pubblicata il: 15/06/2016 10:29

Redazione ImpresaGreen

LifeGate lancia ZeroImpactLab, un progetto riservato alle startup che propongono soluzioni innovative legate alla sostenibilità.
LifeGate ha voluto al proprio fianco il primo successo selezionato da ZeroImpact Lab: LastMinuteSottoCasa (LMSC), l'app impegnata nella lotta allo spreco alimentare, oggi in crescita grazie alla partnership con Day Gruppo UP che si è sviluppata in seno al progetto.
"LMSC è un'idea semplice che conta già più di 50 mila utilizzatori - spiega Francesco Ardito, founder di LMSC –La nostra App mette in contatto esercizi commerciali con prodotti freschi invenduti e in prossimità di scadenza con consumatori interessati ad acquistarli al 50%. Un progetto in cui vincono i negozianti, i cittadini ma soprattutto il pianeta. In tutta Italia, ogni mese, LMSC fa sì che 3 tonnellate di cibo fresco non diventino spazzatura e il lancio su Milano, ne siamo certi, darà un significativo contributo ad incrementare questo valore!".
ZeroImpactLab è dedicato alle giovani startup che hanno come obiettivo la soluzione di problemi legati alla sostenibilità. Non a caso, il laboratorio prende il nome da ImpattoZero, il progetto di LifeGate che aiuta le aziende a ridurre il proprio impatto ambientale. Finora sono 400 milioni i prodotti che hanno potuto fregiarsi del marchio ImpattoZero®, che oggi contraddistingue anche l'energia di LifeGate (100% rinnovabile, 100% italiana, energy.lifegate.it).
Le startup che saranno selezionate da ZeroImpactLab godranno di uno spazio di visibilità dedicata sul media network di LifeGate, con la possibilità di comunicare e ottenere preziosi feedback da parte di una community di oltre 5 milioni di utenti.
Le startup sostenibili possono segnalare il proprio progetto a zeroimpactlab@lifegate.com.

Cosa ne pensi di questa notizia?