Impianto fotovoltaico da 1 MWp "firmato" Viessmann per l'Industria Chimica Panzeri

L'impianto solare è composto da 3.277 pannelli fotovoltaici Vitovolt 300 di Viessmann, abbinati a 26 inverter Huawei FusionSolar.

Pubblicata il: 27/09/2018 16:07

Redazione ImpresaGreen.it

Viessmann è stata scelta dall'Industria Chimica Panzeri per la realizzazione dell'impianto fotovoltaico presso la sede di Orio al Serio (BG). 
Fondata negli Anni Trenta da Andrea Panzeri e nata come realtà artigianale nella produzione e nel commercio di articoli per la detergenza, l'Industria Chimica Panzeri è oggi un consolidato gruppo con salde posizioni non soltanto sul territorio nazionale ed europeo, ma anche in Sud America e in Estremo e Medio Oriente. 
L'azienda è impegnata da sempre sul fronte del rispetto dell'ambiente, nell'ottica di ridurre progressivamente la propria impronta sul pianeta: impegno che si traduce nel costante monitoraggio dei presidi e degli strumenti critici per la sicurezza, in modo da garantire l'assoluto rispetto delle norme di salvaguardia della salute e dell'ambiente.
Lungo questo percorso volto alla sostenibilità si inserisce la progettazione e realizzazione dell'impianto fotovoltaico "firmato" Viessmann, che ha visto il suo avviamento lo scorso 25 settembre.
Il vasto impianto solare è composto da ben 3.277 pannelli fotovoltaici Vitovolt 300 di Viessmann, abbinati a 26 inverter Huawei FusionSolar, e sviluppa una potenza complessiva di 1 MWp, che consentirà all'Industria Chimica Panzeri di ridurre del 50% gli attuali costi energetici.

Cosa ne pensi di questa notizia?