Eolico: partnership tra Enel Green Power e Nareva

Enel Green Power e Nareva hanno firmato i contratti di finanziamento per avviare la costruzione del parco eolico Midelt da 180 MW in Marocco.

Pubblicata il: 07/11/2018 16:46

Redazione ImpresaGreen.it

L’utility marocchina ONEE (Office National de l’Electricité et de l’Eau Potable), l’agenzia marocchina per l’energia sostenibile (Moroccan Agency for Sustainable Energy, MASEN) e Midelt Wind Farm, società veicolo detenuta dalla stessa ONEE e dal consorzio costituito da Enel Green Power (EGP) con Nareva, la principale azienda elettrica indipendente in Marocco, hanno annunciato di aver firmato tutti i contratti di finanziamento, il cosiddetto “financial close”, per avviare la costruzione a Midelt del primo dei parchi eolici inclusi nel Projet Éolien Intégré da 850 MW.
I lavori di costruzione del nuovo parco, che avrà una capacità di 180 MW, dovrebbero terminare in 24 mesi. 
Una parte significativa delle principali componenti del parco, soprattutto pale e torri, sarà fabbricata in Marocco con il supporto di Siemens Gamesa, fornitore esclusivo di turbine eoliche per il progetto. Una volta entrato in esercizio il parco eolico, l’energia elettrica prodotta sarà venduta ad ONEE in base ad un accordo di acquisto e fornitura di energia di 20 anni. Si prevede che Midelt produca energia in misura equivalente ai consumi di una città come Agadir, che conta 500.000 abitanti, e che eviti l’emissione di circa 400.000 tonnellate di CO2 l’anno in atmosfera.

Cosa ne pensi di questa notizia?