Logo ImpresaGreen.it

Prysmian completa il progetto del parco eolico offshore DolWin3 in Germania

La commessa era stata assegnata da Alstom Grid per conto di TenneT, operatore di rete tedesco-olandese. Prysmian Group si è occupato della progettazione, fornitura e installazione dei sistemi in cavo.

Redazione ImpresaGreen

Prysmian ha annunciato di aver concluso con successo il collaudo del collegamento elettrico del parco eolico offshore DolWin3 nel Mare del Nord alla rete di trasmissione elettrica tedesca. Il Gruppo si è aggiudicato questo progetto nel febbraio 2013 con una commessa assegnata da Alstom Grid (ora GE Grid GmbH) per conto dell'operatore di rete tedesco-olandese TenneT. 
DolWin3, terzo collegamento offshore nel cluster denominato "DolWin", collega la piattaforma di conversione offshore DolWin Gamma, situata a circa 85 km al largo della costa nel Mare del Nord, all’entroterra tedesco con lo scopo di trasmettere energia pulita e rinnovabile alla rete elettrica del paese.
Come fornitore di servizi sul modello “one-stop-shop”, Prysmian si è occupata della fornitura, installazione e collaudo dei collegamenti elettrici in cavo sottomarino e terrestre estruso da ± 320 kV ad alta tensione in corrente continua (HVDC - High Voltage Direct Current) e in grado di trasmettere 900 MW di potenza, nonché del relativo sistema in cavo a fibra ottica, per una tratta sottomarino di 83 km e terrestre di 78 km. 
I cavi sono stati prodotti nei centri di eccellenza produttiva e tecnologica di Prysmian Group situati ad Arco Felice (Napoli), Pikkala (Finlandia) e Delft (Olanda)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 13/11/2019

Tag: