Logo ImpresaGreen.it

Le soluzioni SMA per importanti progetti fotovoltaici in Turchia

La più grande centrale fotovoltaica della Turchia avrà inverter e tecnologie di sistema di SMA.

Redazione ImpresaGreen

Per far fronte al fabbisogno di energia della Turchia, in rapidissima crescita, il governo del Paese sta puntando sempre più sulla convenienza dell'energia solare. La potenza fotovoltaica installata passerà, infatti, dai circa 6 GW di oggi a circa 10 GW nel 2024. A questo contribuirà anche SMA, grazie a progetti per un volume complessivo di 100 MW per i quali ha siglato un contratto con TEGNATIA Enerji A.Ş.
Il primo progetto, per il quale SMA fornisce inverter e altre tecnologie di sistema, è la centrale fotovoltaica da 40 MW di Teksin, nel centro del Paese, che una volta messa in servizio sarà la più grande centrale fotovoltaica della Turchia.
"Negli anni scorsi siamo già stati fornitori di numerosi progetti realizzati in Turchia, contribuendo così allo sviluppo del mercato fotovoltaico locale", afferma Valerio Natalizia, Regional Manager di SMA Sud Europa. "Siamo quindi molto soddisfatti dell'incarico ricevuto da TEGNATIA Energji A. Ş: la centrale di Teksin, il cui completamento è previsto per l'estate del 2020, sarà la più grande centrale fotovoltaica della Turchia. Gli inverter Sunny Central 4400, che forniamo per il progetto, sono ideali per centrali fotovoltaiche da 1.500 volt di tensione continua e sono dotati anche della funzione 'Storage-Ready', che consente di collegare agevolmente grandi sistemi di accumulo, componenti sempre più importanti ai fini dell'integrazione di una quota sempre maggiore di energie rinnovabili nelle reti pubbliche in tutto il mondo."

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 18/02/2020

Tag: