Logo ImpresaGreen.it

European Energy: 96,5 milioni di euro per il più grande parco fotovoltaico italiano in Puglia

European Energy è una società danese che opera in tutto il mondo e costruisce parchi eolici e solari sviluppando progetti di energia rinnovabile su larga scala.

Redazione ImpresaGreen

European Energy ha comunica che è stato concluso con Natixis l’accordo di finanziamento degli impianti fotovoltaici di proprietà della società danese in Puglia per un importo di 95,6 milioni. Questa operazione ha la particolarità di essere la prima in assoluto che riguarda un parco fotovoltaico italiano non sostenuto da finanziamenti statali: l’impianto solare di Troia, in provincia di Foggia, collegato alla rete a luglio 2020 si contraddistingue per essere il più grande in Italia, tra quelli a connessione unica, oltre a collocarsi al n.17 su scala mondiale.
L'operazione di finanziamento riguarda inoltre tutti gli impianti di European Energy in Puglia:
• Parte A da 63MW, in funzione dal novembre 2019, i cui ricavi sono incentivati per 20 anni secondo il 5° Conto Energia;
• Parte B, impianto fotovoltaico da 40MW in grid parity completato nel luglio 2020;
• Parte C, composta da 4 impianti fotovoltaici in grid parity per un totale di 18,5 MW, di cui è previsto il completamento entro ottobre 2020.

Alessandro Migliorini, country manager European Energy e CEO di European Energy Italia dichiara: “Questo accordo è un ulteriore riconoscimento della qualità tecnica, progettuale e costruttiva dei nostri impianti ma anche delle competenze gestionali di EE lungo tutta la filiera che lega i vari passaggi necessari alla creazione di progetti green”. L'obiettivo strategico di European Energy è rendere i parchi eolici e solari di nuova installazione sempre più competitivi in ottica di mercato, e conclude Migliorini “per farlo occorre sviluppare progetti che uniscano benefici per l’ambiente risultando attrattivi sia per i clienti, come aziende e utility, sia per gli investitori e operatori finanziari”.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 13/08/2020

Tag: