▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Logo ImpresaGreen.it

Schneider Electric è l’azienda più sostenibile al mondo secondo il Time e Statista

Redazione ImpresaGreen

Schneider Electric è al primo posto della lista World's Most Sustainable Companies for 2024 stilata dal prestigioso magazine internazionale Time e da Statista.

Il riconoscimento riflette gli ambiziosi obiettivi di riduzione delle proprie emissioni di anidride carbonica fissati da Schneider Electric, ma anche l’impegno dell’azienda nell’aiutare i suoi clienti a migliorare la loro efficienza energetica e ridurre le loro emissioni.

Time e Statista hanno usato una metodologia trasparente e a più livelli per identificare le aziende più sostenibili del mondo per il 2024. Il processo è iniziato analizzando un gruppo di oltre 5.000 tra le aziende più grandi e influenti a livello globale. Dopo un rigoroso percorso di valutazione suddiviso in quattro stadi, la classifica finale ha estromesso i settori non sostenibili e ha preso in considerazione fattori quali l’acquisizione di rating esterni di sostenibilità, gli impegni presi, le pratiche adottate per il reporting e altri indicatori di performance ambientali e sociali. Sono quindi state selezionate e classificate 500 aziende, provenienti da oltre 30 paesi.

Time e Statista hanno valorizzato la competenza tecnologica di Schneider Electric e il programma Schneider Sustainability Impact. Questo programma guida il percorso dell’azienda verso i suoi obiettivi di sostenibilità globali, fissati per il periodo 2021-2025, e consente di misurare i risultati ottenuti; tali obiettivi contribuiscono al raggiungimento di sei impegni di lungo termine che l’azienda ha preso, relativi a tutte le dimensioni ESG (ambiente, società, governance). Tra i risultati fin qui ottenuti, l’azienda ha aiutato i suoi clienti a ridurre le loro emissioni di anidride carbonica – con 553 milioni di tonnellate di CO2 risparmiate ed evitate dal 2018 in poi. Le emissioni dei 1000 fornitori più importanti per Schneider Electric si sono ridotte del 27% da quando è stato avviato un programma dedicato a questo scopo – e il 21% dei partner più strategici per la supply chain dell’azienda hanno raggiunto gli standard per le condizioni di lavoro accettabili previsti da Schneider Electric.

E’ un incredibile onore essere riconosciuti come azienda più sostenibile al mondo” ha commentato il CEO di Schneider Electric Peter Herweck. “Questo risultato testimonia il nostro indefesso impegno per la sostenibilità, che è parte integrante di tutto ciò che facciamo. Teniamo in considerazione l’ambiente, la società e una buona governance in tutte le nostre decisioni e azioni quotidiane. E’ per questo che ci impegniamo così tanto per fare ancora maggiori progressi verso i nostri obiettivi di sostenibilità e assicurarci che ognuno contribuisca ad avere un impatto positivo e durevole”.

Schneider Electric recentemente è anche stata inclusa per il tredicesimo anno consecutivo nel Dow Jones Sustainability World Index posizionandosi al primo posto tra le aziende del suo settore e assicurandosi la presenza anche nell’indice europeo. Il risultato riflette a sua volta le solide performance ESG e la centralità della sostenibilità nelle strategie del Gruppo.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 05/07/2024

Tag: