Logo ImpresaGreen.it

Gas: accordo di fornitura tra E.ON e Shah Deniz

E.ON ha siglato un accordo con Shah Deniz per fornitura gas da 40 miliardi di metri cubi in 25 anni.

Redazione ImpresaGreen

E.ON ha firmato un contratto di lungo periodo con il consorzio Shah Deniz per la fornitura di gas dal giacimento Shah Deniz nel Mar Caspio verso l'Europa. Il contratto riguarda l’approvvigionamento di 40 miliardi di metri cubi di gas e ha una durata di 25 anni. Le forniture saranno effettive a partire dall’inizio del 2019.
Christopher Delbruck, nuovo AD di E.ON Global Commodities SE ha commentato: "Questo contratto rappresenta un passo significativo nello sviluppo della nostra strategia di crescita globale, forgiando la nostra partnership con l'Azerbaigian. Si tratta di un contratto totalmente nuovo, in quanto assicura i rifornimenti verso l'Europa per i decenni a venire da una nuova zona di approvvigionamento a condizioni che riflettono l’andamento dei mercati europei del gas".
Sempre quest’anno, il consorzio Shaz Deniz ha scelto di appoggiare TAP nel costruire la rotta del gasdotto verso l’Italia. E.ON ha una quota del 9% nel progetto TAP.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 23/09/2013

Tag: