Enel: accordo di finanziamento per impianto solare in Zambia

Enel investirà 40 milioni di dollari USA nella costruzione di Ngonye, che è il primo impianto del Gruppo nello Zambia.

Pubblicata il: 21/06/2018 17:06

Redazione ImpresaGreen.it

Il gruppo Enel e la Industrial Development Corporation (IDC) dello Zambia hanno firmato a Lusaka un accordo di finanziamento di circa 34 milioni di dollari USA per la costruzione dell’impianto solare Ngonye (34 MW). Il finanziamento comprende prestiti senior di importo fino a 10 milioni di dollari USA dalla International Financing Corporation (IFC), membro del Gruppo Banca Mondiale, fino a 12 milioni dal IFC-Canada Climate Change Program e fino a 11,75 milioni dalla Banca europea per gli investimenti (BEI).
Ngonye, il primo impianto di Enel nello Zambia, si trova nella Lusaka South Multi-Facility Economic Zone nel sud del paese e fa parte del programma Scaling Solar, che nel giugno 2016 ha assegnato a Enel il diritto di sviluppare, finanziare, costruire, possedere e gestire l’impianto.
Enel investirà un totale di circa 40 milioni di dollari USA nella costruzione della struttura, che dovrebbe produrre circa 70 GWh l'anno, aiutando il Paese a stabilizzare la fornitura di energia e a diversificare il proprio mix di generazione energetica.
L'impianto solare di Ngonye sarà di proprietà di una società veicolo della quale EGP deterrà l'80%, mentre la Industrial Development Corporation of Zambia (IDC) avrà una quota di minoranza del 20%. Il progetto per l’impianto solare comprende anche un accordo di fornitura energetica venticinquennale firmato con l’utility statale dello Zambia ZESCO.

Cosa ne pensi di questa notizia?