Falck Renewables perfeziona l’acquisizione di un progetto eolico da 10 Mw in Spagna

Falck Renewables sviluppa, progetta, costruisce e gestisce impianti di produzione di energia da fonti energetiche rinnovabili con una capacità installata di 970 MW nel 2018 nel Regno Unito, Italia, Stati Uniti, Spagna, Francia, generati da fonti eoliche, solari, WtE e da biomasse.

Pubblicata il: 27/11/2018 15:23

Redazione ImpresaGreen.it

Falck Renewables ha annunciato il closing per l’acquisizione del 49% di Energia Eolica de Castilla S.L. (“EEC”) da ASCIA Renovables, come annunciato in data 25 luglio 2018. 
EEC è proprietaria di un progetto eolico, situato nella regione spagnola di Castilla y Leόn, composto da 4 turbine, per una capacità totale di 10 MW e una produzione prevista di 33 GWh all’anno.  
Il prezzo complessivo per l’acquisizione del 100% delle quote è pari a circa 1,2 milioni di euro da corrispondere in diverse tranches.
E' stato altresì stipulato un patto parasociale volto a consentire il controllo di EEC da parte di Falck Renewables, oltre ad un patto di lock-up e opzioni di acquisto e di vendita esercitabili decorso un triennio dal closing
L’avvio dei lavori di costruzione è previsto per la fine dell’anno e l’entrata in esercizio entro l’ultimo trimestre del 2019.
I servizi di asset management saranno forniti, secondo le diverse competenze, da Ascia e da Vector Cuatro, che ha affiancato Falck Renewables nella transazione.

Cosa ne pensi di questa notizia?