Google contribuisce all'energia pulita investendo nell'eolico

Google ha deciso di contribuire allo sviluppo di energia pulita investendo 100 milioni di dollari nel progetto Shepherds Flat Wind Farm, una centrale eolica dell'Oregon.

Pubblicata il: 20/04/2011 11:30

Chiara Bernasconi

Google ha deciso di puntare sulle energie rinnovabili investendo 100 milioni di dollari nel progetto Shepherds Flat Wind Farm, una centrale nell'Oregon, con l'obiettivo di farla diventare la centrale eolica più grande del Mondo.
Big G ha inoltre dichiarato che, una volta completati i lavori, la Shepherds Flat Wind Farm riuscirà a produrre finoa 854 MW di energia elettrica, sufficiente a coprire le esigenze di circa 235mila abitazioni americane.
Il progetto utilizzerà un'innovativa tecnologia eolica costituita da generatori a magneti permanenti in grado di migliorare l'efficienza delle turbine e di aumentarne affidabilità ed implementazione in rete.
Nella centrale hanno investito, insieme a Google, anche altre società: Caithness Energy, Sumitomo Corporation of America e Tyr Energy, per un totale di circa 500 milioni di dollari.
L'investimento conferma la volontà del Colosso di Mountain View di contribuire allo sviluppo di energia pulita.
Ad oggi, Google ha speso circa 350 milioni di dollari in progetti per sostenere le energie rinnovabili.

Cosa ne pensi di questa notizia?