Logo ImpresaGreen.it

Villa Guardia (Co): inaugurata la centrale a biomasse

La centrale è stata finanziata da Regione Lombardia con 1,5 milioni di euro.

Redazione GreenCity

E' stata accesa ufficialmente a Villa Guardia (Co) la centrale di co-generazione e rete di teleriscaldamento a biomassa vergine 'La Grande Stufa'.
A dare il via all'impianto l'assessore all'Agricoltura della Regione Lombardia Giulio De Capitani. "Si tratta di un impianto - ha detto De Capitani - che conferma il ruolo attivo del mondo agricolo per lo sviluppo sostenibile attraverso il recupero di biomasse e materiali di scarto per garantire energia e teleriscaldamento già oggi a 230 utenze del comune che lo ospita".
"La Grande Stufa - ha spiegato De Capitani - garantisce sostenibilità ambientale ed è frutto di una corretta integrazione tra filiera agricola e produzione di energia recuperando le biomasse. Siamo davanti alla dimostrazione che il recupero delle biomasse 'a km zero' è possibile ed è inquadrabile nella multifunzionalità dell'agricoltura".
La centrale è destinata a un futuro ampliamento. "Lo sviluppo della struttura - ha rimarcato l'assessore - sarà però un vantaggio per il mondo agricolo e non sottrarrà un solo centimetro di territorio all'agricoltura per fini diverso da quello di produrre prodotti e consentirà al nostro settore primario di riaffermare il suo ruolo di carattere identitario".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 24/09/2012

Tag: