Logo ImpresaGreen.it

Proenergy+: dall’11 al 13 aprile 2013 nuove opportunità per i tecnici dell’efficienza energetica

Proenergy+ 2013: formazione e indagini di settore per promuovere la competitività del mercato della sostenibilità e dell’efficienza.

Redazione ImpresaGreen

Secondo Il rapporto Irex 2012 il settore delle rinnovabili ha continuato a svilupparsi grazie a 223 operazioni tra settore fotovoltaico, biomasse, eolico, geotermico ed energia dai rifiuti per un valore di 7,8 miliardi di investimenti.
La sempre più alta attenzione del nostro Paese al delle alle fonti  rinnovabili e all’efficienza energetica spinge le istituzioni ad agevolarne il mercato attraverso riforme normative e sistemi di incentivi.
Alla luce di questi interventi Proenergy+, (PadovaFiere 11-13 aprile 2013), la manifestazione professionale dedicata all’impiego delle energie rinnovabili e alla progettazione per l’efficienza energetica degli edifici, dedicherà ampia attenzione al tema degli interventi legislativi rilevanti per il settore.
Sono numerosi i provvedimenti legislativi promulgati, o in procinto di esserlo, in tema di efficienza energetica; e anche se non sempre rappresentano novità assolute, certamente implicano, per gli operatori la necessità di modificare, almeno in parte, le modalità di svolgimento della propria professione – Dichiara Emilio Bianchi, Direttore di Senaf - Se da un lato quindi l’attenzione istituzionale determina le condizioni per un ulteriore sviluppo del comparto, dall’altro essa obbliga i tecnici,  per essere competitivi ed efficaci sul mercato, a  una più intensa attività di aggiornamento. Ecco perchè Proenergy+ raccoglierà  in un unico evento tutti gli spunti di formazione utili per essere al passo con le novità legislative degli ultimi tempi”. Il Comitato Tecnico di Proenergy+  ha quindi scelto di approfondire le implicazioni dei provvedimenti  che modificheranno più significativamente gli equilibri del comparto attraverso corsi, convegni, prove pratiche e interventi mirati ad una sempre più alta specializzazione nel settore del risparmio energetico e dell’efficienza.
In particolare le Iniziative Speciali all’interno di Proenergy+ si concentreranno sul decreto legislativo che introduce dal 1 agosto 2013 l’obbligatorietà della certificazione per gli installatori di impianti che utilizzano caldaie e stufe a biomasse, pompe di calore, sistemi solari fotovoltaici e termici; sul decreto ministeriale conto energia termico che introduce un nuovo sistema di incentivi per gli interventi di incremento dell’efficienza energetica in edifici esistenti e interventi impiantistici legati alla produzione di energia termica da fonti rinnovabili; la Direttiva UE che introduce l’obbligatorietà di contabilizzazione del calore, raffreddamento e acqua calda sanitaria entro il 31/12/2016 e le nuove normative UNI dedicate agli impianti GAS e GPL per uso domestico.
Inoltre per valutare l’impatto economico sul settore dovuto alle nuove norme - in particolare in relazione al nuovo Decreto Ministeriale Conto Energia Termico - a partire da gennaio verrà dato il via ai lavori per la realizzazione di una nuova e dettagliata indagine di settore, i cui risultati saranno presentati nel corso della tre giorni di Padova.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 21/12/2012

Tag: Eventi