Logo ImpresaGreen.it

Eni sigla un accordo per la vendita di GNL a Giappone e Corea del Sud

L’accordo prevede la consegna di 28 carichi di GNL nel periodo 2013-2017.

Redazione ImpresaGreen

Eni ha firmato un accordo trilaterale con la coreana Korea Gas Corporation e la giapponese Chubu Electric Power Company per la vendita di 28 carichi di Gas Naturale Liquefatto (GNL), corrispondenti a 1,7 milioni di tonnellate di GNL, nel periodo 2013-2017.
In base a questo accordo, che rappresenta il primo contratto di acquisto congiunto tra Giappone e Corea del Sud, i carichi di GNL saranno approvvigionati dal portafoglio globale di Eni e saranno consegnati in Corea del Sud o in Giappone in base alle esigenze di allocazione dei due acquirenti, aumentando quindi il grado di flessibilità e di sicurezza del loro approvvigionamento di gas.
Questo accordo si aggiunge al contratto firmato lo scorso anno per la vendita di 49 carichi di GNL per il mercato giapponese, corrispondenti a 3,3 milioni di tonnellate di GNL, e consente ad Eni di rafforzare ulteriormente la sua presenza nel mercato GNL del Far East.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 16/01/2013

Tag: