Logo ImpresaGreen.it

ABB punta all’acquisizione di Power-One

Si prevede il completamento dell’intesa entro la seconda metà del 2013: la stessa sarà soggetta alle autorizzazioni da parte delle autorità antitrust e degli azionisti.

Redazione ImpresaGreen

ABB hanno annunciato che i loro Consigli di Amministrazione hanno raggiunto un’intesa attraverso la quale ABB acquisirà Power-One per un valore di 6,35$ per azione in contanti o al valore del suo capitale di 1.028 milioni dollari.
La transazione posizionerebbe ABB come fornitore globale leader negli inverter solari – l’”intelligenza” alla base di un sistema solare fotovoltaico -  in un mercato che l’International Energy Agency prevede in crescita a un tasso di oltre il 10 percento annuale da qui al 2021. La rapida crescita è guidata da una crescente domanda di energia, soprattutto nei mercati emergenti, dall’incremento dei prezzi dell’energia  e dal calo dei costi.  
Power-One possiede un portfolio di soluzioni per l’energia che è affine al business di ABB nella conversione di potenza. Power-One impiega circa 3.300 persone, soprattutto in Cina, Italia, Stati Uniti e Slovacchia.
Nel 2012 Power-One ha generato un valore di 120 milioni di dollari in utili prima di interessi, tasse, svalutazione e ammortamenti (EBITDA) e vendite per circa 1miliardo di dollari.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 22/04/2013

Tag: