Logo ImpresaGreen.it

Siemens realizzerà una centrale a ciclo combinato negli Stati Uniti

E’ il terzo ordine di Flex-Plant Technology commissionato da Panda Power Funds. La costruzione del Panda Temple II Power Plant avverrà in consorzio con l’azienda Bechtel.

Redazione ImpresaGreen

Siemens si è aggiudicata un ordine per la fornitura chiavi in mano di una centrale aciclo combinato denominata Panda Temple II in Texas. Dopo Temple I e ShermanPower Projects questo è il terzo ordine commissionato a Siemens da parte di PandaPower Funds in meno di un anno.
Siemens fornirà l’impianto a ciclo combinato (CCPP) in consorzio con il partner Bechtel. La centrale sarà equipaggiata con la tecnologia Siemens Flex-Plant 30 e avrà una capacità complessiva di 758 megawatts (MW).
Questo impianto sarà tra i più puliti degli Stati Uniti con emissioni di CO2 inferiori a 10 parti per milione (ppm) e di ossido di azoto (NOx) inferiori a 2.0 ppm. Una volta completata, alla fine del 2015, la centrale sarà in grado di soddisfare i bisogni energetici di circa 750.000 case nell’area centrale del Texas. Il volume dell’ordine, che include un accordo di service di lungo periodo, si aggira attorno ai 300 milioni di dollari
.L’impianto CCPP Panda Temple II sarà situato accanto alla centrale Panda TempleI presso Synergy Industrial Park a Temple, in Texas. Siemens fornirà l’isola dipotenza costituita da: due turbine a gas SGT6-5000F, una turbina a vapore SST6-5000, due generatori SGen6-1000°, un generatore SGen6-2000H, il sistema di controllo SPPA-T3000 e due generatori di vapore a recupero con tecnologia Benson prodotti da NEM.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 02/07/2013

Tag: