Logo ImpresaGreen.it

Eolico: Siemens sigla importante contratto in Nord America

Siemens sigla un’estensione di 15 anni del contratto di service per i parchi eolici del Nord America.

Redazione ImpresaGreen

Siemens ha firmato un’estensione del contratto di 15 anni con RES Americas che ha l’obiettivo di prolungare le attività di assistenza e manutenzione di due parchi eolici nel Nord America.
Siemens fornirà attività di service a lungo termine per le 26 turbine eoliche SWT-2.3-93 operanti presso il RES Americas’ Whirlwind Energy Center e per le 72 turbine eoliche SWT-2.3-93 in funzione presso il RES Americas’ Hackberry Wind Farm. Entrambi i parchi sono situati in Texas, negli USA. Questo è il primo contratto di service, con una durata di 15 anni, per impianti eolici firmato da Siemens in Nord America.
Siemens ha attualmente un accordo quinquennale con RES Americas per entrambi i siti.
Secondo i nuovi accordi, Siemens garantirà continuità fornendo ulteriori 15 anni di attività di service. L’estensione del contratto permetterà a entrambi i parchi eolici di raggiungere elevati livelli di efficienza e disponibilità in un prossimo futuro, e più in particolare, per l’intero ciclo di vita delle unità stimato in 20 anni. L’avanzato sistema di monitoraggio e diagnostica da remoto di Siemens sono inclusi nell’aggiornamento del sistema di Advanced Grid Performance (AGP) per entrambi i siti. Tale aggiornamento comprende una serie di soluzioni su misura che consentono ai gestori dei parchi eolici di attenersi ai requisiti di rete in continua evoluzione.
Con una potenza complessiva di circa 226 megawatt (MW), gli impianti eolici Whirlwind e Hackberry, situati nel Texas occidentale, producono elettricità capace di soddisfare circa 68.000 famiglie Texane all'anno.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 02/09/2013

Tag: