Logo ImpresaGreen.it

EGP si aggiudica contratti di fornitura di energia in Brasile

A seguito della aggiudicazione, Enel Green Power costruirà in Brasile due nuovi impianti fotovoltaici per una capacità installata totale pari a 11 MW, che saranno localizzati nello Stato di Pernambuco.

Redazione ImpresaGreen

Enel Green Power si è aggiudicata dei contratti pluriennali di fornitura di energia in Brasile nell’ambito della gara pubblica “Pernambuco´s Solar Tender” con due progetti fotovoltaici che avranno una capacità totale di 11 MW.   I due impianti saranno contigui e localizzati nello Stato di Pernambuco, nel nordest del Brasile.
Nella stessa area, EGP ha in costruzione Fonte dos Ventos, un impianto eolico da 80 MW, a cui saranno collegati entrambi gli impianti fotovoltaici, una volta costruiti.  
A regime, i due impianti  potranno generare fino a oltre 17 GWh all’anno, evitando così l’emissione in atmosfera di oltre 5 mila tonnellate di CO2 all’anno.  
Nell’ambito della gara, Enel Green Power si è aggiudicata contratti ventennali di vendita di un ammontare fisso di energia prodotta dai due impianti ai clienti finali dello stato di Pernambuco.  
Gli 11 MW solari si aggiungono ai 503 MW di eolico ed idroelettrico che EGP si è aggiudicata nelle gare pubbliche brasiliane del 2010, 2011, 2012 e 2013 – di cui 283 MW già in fase di costruzione – e ai 93 MW di capacità idroelettrica già in esercizio in Brasile.
I due nuovi progetti rappresentano quindi un ulteriore passo in avanti nella strategia di diversificazione di Enel Green Power in Brasile. Sempre nel settore fotovoltaico, Enel Green Power sta realizzando in Brasile anche un impianto a film sottile da 1,2 MW che fornirà parte dell’energia necessaria per i lavori di costruzione dei tre impianti idroelettrici “Salto Apiacás”, “Capeza de Boi” e  “Fazenda” nello Stato del Mato Grosso.  
Nello stesso settore, in Sud America, Enel Green Power ha inoltre recentemente iniziato la costruzione del suo primo impianto fotovoltaico in Cile, “Diego de Almagro”, localizzato nella regione di Atacama, che avrà una capacità installata totale di 36 MW. Una volta in esercizio, Diego de Almagro sarà in grado di generare fino a 80 GWh di energia all’anno.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 07/01/2014

Tag: