Logo ImpresaGreen.it

Prink veste green con il servizio Ecobox

Seguendo la filosofia ecosostenibile di “LOVE NATURE”, Prink ha lanciato i contenitori per il corretto smaltimento di cartucce e toner esauriti.

Redazione ImpresaGreen

Prink ha raggiunto un importante traguardo nel mondo della sostenibilità aziendale proponendo Ecobox, il servizio attivo dal 2012, di corretto smaltimento di cartucce e toner esauriti, un’iniziativa green che testimonia la mission di Prink “LOVE NATURE”, il suo approccio di business attento al rispetto dell’ambiente. 
Pratici contenitori in cartone rigido, dotati di sacco interno e di coperchio basculante, in grado di limitare al massimo la dispersione di polveri nocive e gratuiti per i clienti Prink, gli Ecobox raccolgono le cartucce ed i toner esausti derivanti dall’utilizzo di stampanti per ufficio. 
Il nostro Gruppo ha fatto del rispetto della legislazione ambientale un vero e proprio caposaldo – dichiara Leonardo Rivola, Amministratore Delegato di Prink – e “LOVE NATURE” ne è la testimonianza più evidente. A partire dal 2012, anno in cui è stato introdotto il servizio Ecobox, sono stati 2.000 i clienti coinvolti con all’incirca 3.000 Ecobox distribuiti”. 
Grazie ad un accordo con Ambienta SRL, azienda partner specializzata nella gestione dei Rifiuti Speciali, i clienti Prink possono beneficiare della fornitura e del ritiro periodico degli Ecobox – direttamente presso i propri uffici o in azienda – in maniera assolutamente gratuita, oltre ad ottenere la documentazione che dimostra il corretto smaltimento dei rifiuti.
 “Dall’installazione alla programmazione del ritiro, i clienti sono costantemente seguiti. La filosofia aziendale verte non solo sulla qualità del prodotto ma anche sul suo corretto smaltimento, offrendo così un servizio efficiente, professionale e amico dell’ambiente” – conclude Leonardo Rivola.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 07/05/2014

Tag: