Liquigas presenta il terzo report di sostenibilità

È disponibile l’edizione 2014 del rapporto annuale che conferma l’impegno di Liquigas a favore dell’ambiente, della salute e della sicurezza.

Pubblicata il: 26/10/2015 15:41

Redazione ImpresaGreen

Liquigas ha presentato il Report di Sostenibilità 2014, che illustra i progetti, gli obiettivi e i risultati conseguiti dalla società in materia di sicurezza, salute e ambiente. Il terzo rapporto annuale di Liquigas, disponibile sul sito http://sostenibilita.liquigas.com/, approfondisce gli impegni assunti da parte dell’azienda nei confronti dei propri dipendenti, clienti, fornitori, partner e di tutte le comunità in cui opera, oltre a delineare i percorsi di sviluppo futuro.
Il GPL, combustibile di lunga tradizione, si conferma tuttora come energia a basso impatto ambientale, che produce il 20% in meno di emissioni di CO2 rispetto al gasolio; inoltre mantiene il suo vantaggio competitivo anche rispetto alla combustione delle biomasse per riscaldamento, principale fonte di emissioni di particolato. In particolare, le emissioni di PM10 del GPL equivalgono a soli 0,2 grammi per Gigajoule (GJ) di energia prodotta, un valore quasi nullo, a fronte dei 5 grammi del gasolio che equivale a 25 volte il livello del GPL.
Ancora più notevole la differenza in termini di emissioni di polveri sottili da parte delle stufe a pellet, che emettono fino a 76 grammi di PM10 per Gigajoule (un valore circa 380 volte superiore rispetto al GPL), e dei camini aperti tradizionali che raggiungono gli 860 grammi. L’adozione del GPL rappresenta quindi un modo per ridurre drasticamente il proprio impatto sull’ambiente e sulla qualità dell’aria. 
Sul fronte dell’innovazione, l’utilizzo del GNL per l’industria comporta notevoli benefici grazie all’elevato potere calorifico e alla ridotta quantità di agenti inquinanti. Le moderate emissioni di CO2 ed una combustione che non produce diossido di zolfo (SO2) e particolati, oltre ad una minor quantità di ossido di azoto (NOX) rispetto agli altri combustibili fossili, fanno del GNL una fonte energetica particolarmente adeguata ad integrarsi con altri sistemi di efficientamento energetico. Una cultura della sostenibilità condivisa in azienda è un elemento fondamentale per Liquigas, che ha proseguito anche nel 2014 a diffonderla al suo interno, con diverse iniziative e progetti volti a ridurre l’impatto ambientale. Queste attività hanno permesso di ridurre del 22,2% il fabbisogno energetico degli stabilimenti e di diminuire del 7% le emissioni di CO2.
La nuova sede centrale di Liquigas, costruita utilizzando al 95% materiali di costruzione riciclati, ha garantito risparmi del 23% dei consumi energetici, un abbattimento dei consumi di gas naturale e la riduzione del 34% dei consumi idrici. Sulla base di interviste interne ed esterne ed ispirandosi alle linee guida G4 del Global Reporting Initiative (GRI), le indicazioni più aggiornate fornite dall’ente di riferimento internazionale in materia, nel 2014 Liquigas ha messo a punto un’analisi di materialità che ha identificato i temi più rilevanti per l’azienda e per i portatori di interesse, ampliando di conseguenza la gamma di indicatori ambientali e sociali presenti nel report. Sono state individuate in questo modo 16 tematiche materiali declinate in 5 macro-temi affrontati all’interno del report:  
  • l’azienda Liquigas (governance della sostenibilità, trasparenza nelle relazioni e lotta alla concorrenza sleale);
  • la sostenibilità del business e dei prodotti;
  • l’impegno a favore dei clienti, dei fornitori e delle comunità;
  • la tutela della sicurezza e la salvaguardia dell’ambiente;
  • l’attenzione alle persone.
Il Report chiarisce puntualmente gli impegni assunti dalla società tra i quali figurano lo sviluppo di una policy di sostenibilità, l’identificazione di nuove idee per promuovere ulteriormente le zone rurali, il potenziamento dell’offerta di prodotti e servizi legati all’efficienza energetica, lo sviluppo di una piattaforma digitale per la valorizzazione della cultura dell’innovazione tra i dipendenti e la predisposizione di un sistema di gestione energetico.  
“La pubblicazione del terzo Report di Sostenibilità di Liquigas conferma ancora una volta sia il nostro impegno nella gestione responsabile delle attività di impresa sia la trasparenza nel comunicare i risultati raggiunti”, ha dichiarato Andrea Arzà, Amministratore Delegato di Liquigas. “Il rapporto illustra le iniziative e le azioni intraprese da Liquigas a tutti i livelli per garantire un miglioramento dell’efficienza, l’ampliamento dell’offerta di prodotti ed il raggiungimento di ulteriori risultati in termini di sostenibilità ambientale ed efficienza energetica, ambiti di grande importanza per Liquigas anche in termini di sviluppo futuro”.

Cosa ne pensi di questa notizia?