Logo ImpresaGreen.it

Arrivano i nuovi inverter fotovoltaici Riello Solartech per il settore residenziale

La nuova divisione di Riello Elettronica lancia ufficialmente sul mercato una gamma di inverter fotovoltaici da 1.5 a 6.0 kW.

Redazione ImpresaGreen

Riello Solartech ha presentato la prima gamma di inverter fotovoltaici da 1.5 a 6.0 kW, che oltre al nuovo brand sfoggiano un design totalmente inedito.
Dedicati al settore residenziale, i nuovi inverter della gamma RS implementano tecnologie innovative e componenti di alta qualità, dimensionati con ampio margine rispetto alle condizioni di normale utilizzo, garantendo così maggiore affidabilità ed ampia flessibilità di funzionamento. Dispongono di un innovativo controllo digitale di tutti gli stati di potenza garantendo una bassa sensibilità ai disturbi di rete e sono dotati di una serie di icone led sul fronte della scocca che permettono di identificare immediatamente lo stato dell’impianto solare e di un display LCD con indicazione della potenza istantanea prodotta e del codice di allarme.
Grazie al loro ampio range di tensione sono perfettamente integrabili nelle più diverse condizioni di esercizio della rete elettrica.
La custodia in alluminio pressofuso li rende particolarmente leggeri e nello stesso tempo robusti assicurando un grado di protezione reale IP65, ottimale anche per applicazioni esterne. Fra le caratteristiche principali di questi inverter spiccano la tecnologia di raffreddamento a convenzione naturale, l’autotest intelligente con autoapprendimento e il monitoraggio remoto multiplo per operatività e manutenzione.
Gli Inverter Riello Solartech sono semplici da installare, hanno un funzionamento intuitivo e una manutenzione facile e immediata grazie all’interfaccia di comunicazione user-friendly con Wi Fi integrato, ai connettori AC/DC innestabili per collegamento diretto e all’utilizzo di APP/WEB per il controllo, la configurazione e l’aggiornamento remoto del sistema. Il Wi-Fi a doppio canale integrato prevede infatti di usarne uno per la connessione locale con apposita APP (RS Connect) per il collegamento diretto all’inverter, la configurazione e l’installazione locale (autotest e impostazione soglie), la consultazione locale e quella notturna e un secondo per la connessione al router e la gestione dati in cloud, attraverso il portale di supervisione RS Monitoring. 
Proprio il monitoraggio puntuale della produzione, delle prestazioni FV e dello stato dell’inverter, tramite smartphone o tablet (Android/iOS), con App o browser attraverso il portale di supervisione, è uno dei fiori all’occhiello dei nuovi inverter Solartech.
L’interfaccia grafica facile e immediata dell’App RS Connect (scaricabile gratuitamente da Google Play e AppStore) permette di configurare il sistema, gestire l’auto test e analizzare le condizioni di funzionamento dell’impianto con la massima facilità. Inoltre, direttamente dalla homepage, si accede al login del monitoraggio e al Cloud.
Il portale di supervisione RS Monitoring invece garantisce un efficace e intuitiva gestione dell’impianto PV, visualizzando tutte le informazioni dei parametri elettrici e i contatori di energia. Opportuni report grafici permettono di monitorare la produzione di energia giornaliera, settimanale, mensile e annuale dell’impianto con relative statistiche
.Infine RS Monitoring informa costantemente l’utente degli stati di funzionamento o di allarme mancata produzione dell’impianto con l’invio di mail.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 07/10/2019

Tag: